Pubblicato il: 24 novembre 2018

FIPAV – PRIMA DIVISIONE: NETTA SCONFITTA CON LA PRIMA DELLA CLASSE

Chivasso, 23 novembre 2018 – Netta sconfitta sul campo della capolista Fortitudo per una incerottata Pallavolo Settimo. Troppo netto il divario di valori in campo.

VOLLEY FORTITUDO 3
PALLAVOLO SETTIMO 0
(25-13; 25-22; 25-18)

PALLAVOLO SETTIMO: Alfonsi, Astorino, Beltrame, Bodini, Calabrò, Capussotto, Fuochi, Gallo, Niglio (lib), Pasini (Cap), Pastacaldi, Sinisi.
Allenatore: Marco Dal Pont
Dirigente: Luciano Pasini

La trasferta di Chivasso sul campo dell’imbattuta capolista del girone B della prima divisione azzurra non riserva purtroppo sorprese per le ragazze della Pallavolo Settimo che si presentano alla palestra del liceo Newton con una formazione inedita: oltre alla lungodegente Sacco, indisponibili Correndo e Boschetto (in bocca al lupo a Chiara per l’intervento di lunedì), presente ma non schierabile Capussotto.

La gara vede quindi l’esordio stagionale della rientrante Niglio e l’impiego encomiabile al palleggio dal primo minuto di Alfonsi reduce dall’infortunio alla caviglia. Da segnalare inoltre la convocazione della giovanissima (2004) Astorino per dare manforte alla squadra.

Nessun alibi comunque per la sconfitta: la Foritudo vista ieri in campo aveva una marcia in più, legata all’esperienza, alla forza fisica ed alla capacità di tenere il campo.

La partita ha storia solo nel secondo parziale, in cui, sorrette da una ottima Sinisi, le ragazze settimesi giocano punto a punto con le avversarie fino al 23 a 22, litigando anche con alcune decisioni arbitrali al limite che avrebbero potuto dare un risultato diverso al parziale chiuso sul 25 a 22 per le padrone di casa. Per il resto troppe le difficoltà in ricezione con pochissimi palloni giocabili per Alfonsi, che ha messo a dura prova la caviglia correndo per tutto il campo. Anche il servizio ha inciso meno del solito. Ci andava una prestazione di un altro tipo per tenere testa alla prima della classe.

Archiviato questo 3-0, la classifica si presenta eccezionalmente corta. Due punti dividono il terzo dal settimo posto. Saranno quindi le prossime tre gare che chiuderanno il girone d’andata a delineare la posizione al vertice o nelle retrovie delle ragazze di Dal Pont. Indispensabile ritrovare subito la via del successo a cominciare da venerdì prossimo sul terreno amico contro il Volley San Paolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*