Pubblicato il: 12 Gennaio 2019

FIPAV – PRIMA DIVISIONE: PUNTI PREZIOSI SUL CAMPO DELL’UNION FOR BUSSOLA

Beinasco , 11 gennaio 2019 – Il campionato riprende con una maratona di più di 2 ore vinta al tie-break dalle Settimesi sul campo dell’Union For Bussola.

MOMI UNION FOR BUSSOLA   2
PALLAVOLO SETTIMO                3
(25-11; 18-25; 22-25; 29-27; 11-15)

PALLAVOLO SETTIMO: Alfonsi, Beltrame, Bodini, Calabrò, Capussotto, Fuochi, Gallo, Niglio (lib), Pasini (Cap), Pastacaldi, Sinisi.
Allenatore: Marco Dal Pont
Dirigente: Luciano Pasini

La prima gara del 2019, seconda del girone di ritorno, porta le ragazze della Pallavolo Settimo a giocare sul campo di Beinasco dell’Union For Bussola, in uno dei tanti scontri diretti per l’accesso ai play-off che il calendario riserva, vista la classifica così corta.

Le ragazze di Coach Dal Pont dimostrano inizialmente di non aver smaltito al meglio i panettoni delle feste natalizie. Pronti via e in meno di 20 minuti il set è già in archivio a favore delle padrone di casa con un imbarazzante 25 a 11 sul tabellone. Al cospetto di una squadra di casa pressoché perfetta, le Settimesi non riescono ad esprimersi in nessun fondamentale, subendo 7 ace e siglando complessivamente 3 soli punti in attacco. Troppo brutto per essere vero.
Infatti dal secondo parziale comincia la partita vera. Senza strafare, le ragazze di Dal Pont aggiustano la ricezione, difendono qualche pallone in più e diventano incisive in attacco. Il tutto aiutato da qualche errore delle avversarie ed i risultati si vedono subito: 18 a 25 il parziale del secondo set e partita riaperta.

Terzo e quarto set risultano i più equilibrati. Sempre avanti le Settimesi con rimonta finale delle padrone di casa. Nel terzo set tardiva (22-25) nel quarto vincente, grazie anche ad un paio di decisioni della coppia arbitrale a dir poco discutibili. Sul 22 a 23 del quarto parziale arriva anche il primo cartellino giallo stagionale per coach Dal Pont, indispettito per una palla a terra non chiamata dalla coppia arbitrale che avrebbe portato Settimo al match point.

Si va così al tie-break. Con le forze residue le Settimesi si portano subito in vantaggio, cambiando campo con 4 punti di distacco dalle avversarie. La rimonta non riesce alle padrone di casa, così la gara si chiude, dopo 2 ore e 10 di gioco, sul 15 a 11 per le nostre ragazze. Due punti fondamentali nella lotta per l’accesso ai play-off. Da segnalare le prove in attacco di Bodini (17+2) e di capitan Pasini (18+2).

La classifica rimane cortissima con 4 squadre a 19 punti a dividersi i posti dal terzo al sesto. Prossimo impegno casalingo per le Settimesi venerdì 18 contro il Giaveno. Buona occasione per riscattare il 3 a 0 subito all’andata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*