Pubblicato il: 30 Novembre 2019

FIPAV – PRIMA DIVISIONE: RIVAROLO SCONFITTO NON SENZA FATICA

Settimo T.se, 29 novembre 2019 – Quarta vittoria su cinque gare per la nostra prima divisione. Sconfitto per 3 a 0 fra le mura amiche il giovanissimo Rivarolo.

PALLAVOLO SETTIMO          3
FINIMPIANTI RIVAROLO      0
(26-24; 25-17; 25-18)

PALLAVOLO SETTIMO: Biaggi, Bodini (Cap), Boschetto, Correndo (lib), Crovella, Fuochi, Gallo, Ghislanzoni, Niglio (lib), Panero, Santinon, Sinisi.
Allenatore: Marco Dal Pont
Dirigente: Luciano Pasini

La seconda partita consecutiva fra le mura amiche vede far visita alle padrone di casa le giovani ragazze del Rivarolo, staccate di un solo punto dalle Settimesi nella cortissima classifica di inizio campionato.

Come purtroppo d’abitudine, coach Dal Pont deve schierare l’ennesimo sestetto inedito per far fronte alle assenze di Sacco e Mehja. Le Settimesi vanno in campo con Boschetto al palleggio, Bodini opposto, Fuochi e Gallo di banda, Sinisi e Crovella al centro, Niglio libero.

Il primo parziale è la sagra degli errori da entrambe le parti. 30 minuti in cui il Rivarolo comanda sempre il punteggio obbligando le settimesi a due time out sul 12-16 e sul 18-20. Quando il set sembrava prendere la strada di Rivarolo, un buon turno al servizio di capitan Bodini riequilibra il risultato permettendo poi la chiusura sul 26 a 24 per le padrone di casa.

L’andamento e la chiusura del primo set influenzano il resto della gara. Le giovani del Fininpianti sembrano entrare in un tunnel di errori, mentre le ragazze settimesi “puliscono” il proprio gioco forzando il servizio ed approfittando dello sconforto al di là della rete.

Il secondo ed il terzo parziale, pur non presentando un gioco spettacolare, sono facile appannaggio della Pallavolo Settimo con parziali che non lasciano dubbi: 25-17 e 25-18.
Comunque la gara è stata più difficile e combattuta di quanto non dicano i parziali dei set. La vittoria è importante in un campionato dalla classifica così corta. Ora ci si aspetta però anche qualche prestazione dal gioco più divertente.

Da segnalare l’esordio stagionale della veterana Panero, scesa in campo con il piglio e la voglia di una ragazzina, e della giovane capitana dell’under 16 Santinon che, per nulla intimorita, ha esibito due ottime battute al salto.

Ora lo scenario si sposta in trasferta dopo le due gare vincenti casalinghe. Trasferta breve nel tragitto ma impegnativa sul campo del Reba, che ci segue in classifica con 2 punti di distacco e che ha battuto la Volpianese nell’ultima di campionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*